Scontato!

ITALCANNA – RAISSA 12-20 LB

 326,00

Disponibilità: Solo 1 pezzi disponibili

Consegna stimata se ordini oggi stesso: 27 Gennaio 2022 - 31 Gennaio 2022

Potente e leggera, come la derivazione del suo nome: l’onnipotente capo della tonnara e la femminile desinenza che coniuga due aspetti per una pesca versatile e piacevole, classi leggere con poche decine di grammi di fusto tra le mani per palamite, tombarelli e leccie e gioco duro, con qualche grammo in più, quando scendono in campo ricciole e tonni. Interamente progettata al computer per una perfetta progressione di potenza, viene realizzata con un blank monopezzo ottenuto miscelando 5 differenti tipi di composito ad alta resistenza in 187 cm di lunghezza. Ad ogni libraggio corrisponde quindi un differente fusto tarato esattamente per quella potenza, ma non solo…. Su libraggi elevati sono anche possibili due diverse azioni, cioè due diversi modi in cui questa potenza viene distribuita sul fusto, da qui deriva la sigla CF od SJ che precede il libraggio. L’azione tipo CF è più rapida, e con una progressione lineare, mentre la SJ è più morbida in punta e sportiva. I modelli fino a 30 lbs sono montati tutti con anelli Fuji originali a struttura leggera e portamulinello in graphite/metallo Le versioni da 50 ed 80 lbs, a differenza degli altri libraggi visto il maggiore sforzo a cui sono sottoposte, vengono invece montate con anelli rinforzati Fuji SIC ed il portamulinello è completamente in metallo anticorodal. Per un corretto utilizzo vi preghiamo di leggere le note integrative per canne in carbonio. Note d’uso

Note integrative

Per un corretto uso delle canne da traina/standup in carbonio.
Gentile cliente,
la ringraziamo per aver preferito uno dei nostri più recenti modelli per la pesca dalla barca, che sfrutta le migliori tecnologie ed i più performanti materiali compositi in fibra di carbonio. Al fine di regalarle emozioni uniche ed entusiasmanti giornate di pesca, desideriamo informarla su alcune semplici raccomand azioni per un corretto uso della sua nuova canna che in questo caso è realizzata con elevata percentuale di fibre di carbonio, a differenza delle tradizionali canne comunemente realizzate in fibra o microfibra di vetro, riconoscibili in quanto solitamente più pesanti e con diametro e flessione maggiori.
La fibra di carbonio a differenza del vetro, presenta un allungamento dimezzato e non consente quindi curvature elevate su piccoli tratti.
Per un corretto uso la preghiamo quindi di rispettare queste semplici raccomandazioni:
1) Di usarla al massimo per la potenza max indicata sulla stessa, e di non effettuare modifiche alla posizione ed al diametro agli anelli guidafilo che sono il punto di scarico della trazione sul fusto.
2) Evitare di piegarla a mano libera nella parte terminale per saggiarne la flessione, questa operazione anche se fatta con poca forza comporta seri rischi per la stessa, a causa della curvatura anomala che viene impressa la fusto in una zona che normalmente piega in modo graduale e progressivo appoggiandosi quasi da subito alla part e bassa più potente. In nessun caso saranno riconosciute garanzie per trazioni effettuate a mano ben riconoscibili darotture nei primi cm.
3) La sua nuova canna è nata per essere usata in pesca ed effettuare una curvatura per l’intero dellasua lunghezza e non per essere forzata portandola verso la verticale o peggio verso le spalle. Portandola eccessivamente in verticale si costringe la canna ad effettuare una curvatura molto accentuata in punta, che non è tollerata dalle fibre di carbonio. Potrete trovare maggiori dettagli su questo fenomeno noto come High Sticking fishing anche online.
Vi raccomandiamo quindi di non portare mai l’azione verso la verticale.
Questo fenomeno porta tipicamente a delle rotture nel tratto tra 15-50 cm dalla punta. Considerate quindi che queste canne in carbonio sono nate per lavorare e scaricare la potenza per tutta la loro lunghezza e non per concentrare la curvatura su un piccolo tratto. Non potremo in nessun caso essere responsabili di danni a cose o persone per il non rispetto delle osservanze di cui sopra.
L’abilità del pescatore esperto è quella di saper prendere prede più grandi possibili con lenza canna e mulinello più piccole possibili, questa la vera bravura e la sfida con la preda più ambita. Per fare questo bisogna conoscere la propria attrezzatura e sapere cosa si può e non si può fare solo così avremo la capacità da portare tutto al limite senza rischi…
Le canne da pesca realizzate in fibra di vetro (o microfibra) restano le più indicate se intenderete usarle in High Sticking o comunque portarle a curvature concentrate solo sulla parte iniziale.

Marca

Italcanna

Ti potrebbe interessare…

Carrello
0
    Carrello
    Carrello vuotoTorna allo Shop
    Torna su

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi